+39 0541 1871520CONTATTI
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

La sicurezza


Attenzione: prima di mettere in servizio gli apparati elettronici assicurarsi che siano state rispettate le note di seguito riportate.

Leggere attentamente e per intero la documentazione tecnica.

L’installazione, i collegamenti elettrici e le regolazioni devono essere effettuati nell’osservanza della Buona Tecnica e in ottemperanza alle norme vigenti. Prima di iniziare l’installazione verificare l’integrità del prodotto. Non installare il prodotto in ambiente e atmosfera esplosivi: presenza di gas o fumi infiammabili costituiscono un grave pericolo per la sicurezza.

Prima di installare la motorizzazione, apportare tutte le modifiche strutturali relative alla realizzazione dei franchi di sicurezza ed alla protezione o segregazione di tutte le zone di schiacciamento, cesoiamento, convogliamento e di pericolo in genere. Verificare che la struttura esistente abbia i necessari requisiti di robustezza e stabilità.

I dispositivi di sicurezza (fotocellule, coste sensibili, stop di emergenza, ecc.) devono essere installati tenendo in considerazione: le normative e le direttive in vigore, i criteri della Buona Tecnica, l’ambiente di installazione, la logica di funzionamento del sistema e le forze sviluppate dalla porta o cancello motorizzati.

Applicare le segnalazioni previste dalle norme vigenti per individuare le zone pericolose. Ogni installazione deve avere visibile l’indicazione dei dati identificativi della porta o cancello motorizzati. Prima di collegare l’alimentazione elettrica accertarsi che i dati di targa siano rispondenti a quelli della rete di distribuzione elettrica.

La tensione di alimentazione deve essere pari a 230Vac +/- 10%. Il polo N (Neutro) della tensione di alimentazione di rete deve essere equipotenziale con la terra. Devono necessariamente essere rispettate tutte le norme di sicurezza relative all’installazione di apparati elettrici ed elettronici. Prevedere sulla rete di alimentazione un interruttore/sezionatore onnipolare con distanza d’apertura dei contatti uguale o superiore a 3 mm. Verificare che a monte dell’impianto elettrico vi sia un interruttore differenziale e una protezione di sovracorrente adeguati.
Quando richiesto, collegare la porta o cancello motorizzati ad un efficace impianto di messa a terra eseguito come indicato dalle vigenti norme di sicurezza. Le apparecchiature (salvo diverse specifiche) devono essere utilizzate esclusivamente per il comando di motori asincroni monofase alimentato a 230V ac.

Non agire sull’apparecchiatura con mani o piedi bagnati o umidi. Assicurarsi che nel vano portacentralina non possano entrare pioggia, umidità e insetti (sigillare anche gli ingressi cavi). Non permettere che l’apparecchio sia manipolato da bambini. I materiali dell’imballaggio (plastica, polistirolo, ecc.) non vanno dispersi nell’ambiente e non devono essere lasciati alla portata dei bambini in quanto potenziali fonti di pericolo.

La manutenzione ordinaria dell’apparecchiatura deve essere eseguita solamente da personale qualificato ogni 6 mesi.

Attenzione: il mancato rispetto delle note sopradescritte può causare danni a persone animali o cose, nei confronti dei quali il costruttore non può essere considerato responsabile.

Il costruttore della motorizzazione declina ogni responsabilità qualora vengano installati componenti incompatibili ai fini della sicurezza e del buon funzionamento. Per l’eventuale riparazione o sostituzione dei prodotti dovranno essere utilizzati esclusivamente ricambi originali. L’installatore deve fornire tutte le informazioni relative al funzionamento automatico, manuale e di emergenza della porta o cancello motorizzati, e consegnare all’utilizzatore dell’impianto le istruzioni d’uso.

Gentile cliente, ti informiamo che per ferie estive, l'evasione degli ordini riprenderà il giorno 28 agosto. Sarà comunque possibile effettuare normalmente gli ordini on-line in ogni giorno di agosto. Buone vacanze!