0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Centrale di comando avanzata CN3-BT

Un titolo per questa centralina potrebbe essere “Non solo per cancelli automatici!”
In effetti, la CN3-BT nasce con altre ambizioni e noi la utilizziamo sulla maggioranza delle automazioni per cancelli funzionanti a 12-24V ma anche per gestire le automazioni dei portoni basculanti, dei portoni sezionali, delle automazioni alza-catena, per le barriere automatiche, per gestire doppi motori per cancelli scorrevoli contrapposti e per tante altre applicazioni... Ma cosa ha di speciale questa centralina elettronica per automazioni? Vediamo di fare qualche passo indietro e di raccontarvi le principali caratteristiche e peculiarità;

Prima di tutto nasce in Italia. Viene sviluppata sia nell'hardware che nel software nei dintorni di Rimini, questo per avere il controllo totale sulla qualità e la massima flessibilità nello sviluppare passo-passo tutte le funzionalità cercando di realizzare una centralina di comando per cancelli che possa però essere applicata anche ad altre automazioni e sistemi di controllo accessi.

Tutto nasce dalle misure, si vuole creare una centralina molto versatile e completa che possa essere alloggiata in alcune automazioni specifiche, come ad esempio quelle destinate alla movimentazione di portoni basculanti e sezionali che, tra le altre cose, incorporano il lampeggiante sul corpo stesso del contenitore della elettronica e che è al tempo stesso parte integrante del motoriduttore.

Alimentazione; non si vuole una “doppia versione di elettronica” come spesso avviene, ovvero una centralina che lavora a 12V ed una che lavora a 24V in corrente continua (doppio magazzino). La CN3-BT lavora con tensioni comprese tra i 12V ed i 28V in corrente continua e può accettare tranquillamente alimentazione in corrente alternata compresa tra i 10V ed i 20V c.a. Pensa lei a regolarsi di conseguenza, senza necessità di variare ponticelli o selettori sulla PCB.

Programmazione e configurazione. Nessun trimmer a vite, nessun micro-interruttore. Un LCD retroilluminato a matrice da 32 caratteri con un completo menu e 4 pulsanti consentono di mettere a punto tutte le funzioni della automazione e di monitorare molti parametri... ad esempio vedere in tempo reale sul display quali ingressi sono aperti e chiusi tramite chiari simboli, visualizzare valori di corrente, visualizzare il conteggio dei passi encoder e tanto altro ancora.

Opzione orologio e datario per programmare apertura - chiusura dell'automazione, luci giardino o altro nei giorni e ore desiderati. E' possibile comandare attuatori dotati di finecorsa a micro-switch oppure finecorsa magnetici, finecorsa installati sull'alimentazione del motore o encoder magnetici ed encoder ottici. Può addirittura funzionare senza finecorsa o encoder utilizzando un encoder virtuale in grado di calcolare con notevole precisione la posizione dell'attuatore.

Bassa dissipazione termica. Un altra caratteristica di partenza è stata la volontà di contenere al massimo la dissipazione termina della centralina. La CN3-BT può comandare 2 motori con inversione di rotazione e rallentamenti. Per limitare la perdita di potenza in calore e non rendere necessari grossi dissipatori termici sono state attuate soluzioni tecniche con finali intelligenti auto-protetti che lavorano in PWM con uno speciale circuito di pilotaggio che consente un alto rendimento ed una precisione elevata nel controllo dei motori e nella lettura delle correnti per una accurato rilevamento degli ostacoli.

Funzione di rilevamento ostacolo, fondamentale per la sicurezza dell'impianto, è avanzatissima e dispone di regolazioni separate (sia nella forza che nel ritardo di intervento) per il movimento rapido e per il movimento lento, il tutto per entrambi i motori. L'ostacolo può essere rilevato sia attraverso la precisa lettura delle correnti motori, sia tramite le frequenze degli encoder. La centrale CN3-BT ha un modulo radio 433.92 MHz integrato e può accettare diversi comandi radio quali START, STOP, APRE, CHIUDE, PEDONALE, ecc.

Comunicazione con l'esterno:
La centrale disponibile inoltre di una presa seriale 3.3V alla quale è possibile collegare una interfaccia USB o un modulo server web opzionali con i quali programmare la centrale di comando da PC o via internet. Questo significa che le applicazioni di questa centrale sono praticamente illimitate e – come detto all'inizio dell'articolo, non si limitano alla gestione di cancelli automatici e sistemi di controllo accessi.

Carica della batteria. La centrale incorpora il circuito di carica della eventuale batteria in tampone, oltre ad alcune sicurezze e protezioni elettriche.

Riassumendo: compattezza, qualità costruttiva, intelligenza, flessibilità, bassa dissipazione, possibilità di collegamento al mondo esterno. Tutto questo è contenuto nella centrale CN3-BT
Richiedi maggiori informazioni!